Arico

Questa offerta turistica si trova al sud di Tenerife (nell’Arcipelago Canario conosciuto come le Isole Fortunate), e insieme con altri 24 nuclei popolati formano la Villa de Arico. Tali nuclei si distribuiscono fra colli, pianure, scarpate e terreni coltivabili, dove prevalgono la patata e il pomodoro come prodotti destinati all’esportazione.

…..Arico el Nuevo sorse intorno alla sua chiesa parrocchiale “Nuestra Señora de la luz” agli inizi del secolo XVIII. Consta di 145 abitanti e si trova a 68 km da Santa Cruz (capitale della provincia). Gli alloggi sono aumentati a conseguenza della domanda turistica che permise il restauro e le infrastrutture delle belle case antiche destinate a questo proposito. Si tratta di un turismo caratterizzato da una tranquillitá e da un comfort favoriti dal buon clima (a 500 m sul livello del mare); un turismo compreso fra la montagna e l’Oceano Atlantico, a soli 6 km da un paesino di pescatori.

…..Incontriamo poi il Poris de Abona, dove oltre a potersi bagnare nelle limpide acque dell’oceano, esiste la possibilitá di praticare le immersioni e godere della gastronomia del posto, a base soprattutto di pesce. Cosí pure, nel resto delle case presenti nei dintorni di Arico el Nuevo, si offre una cucina tradizionale fatta con prodotti della terra, come il “puchero” ( a base di zucca, fagiolini, carote, mais, patate americane e normali), oppure carne di manzo e lardo, carne di capra, frutta tropicale, fichi e fioroni. Possono effettuarsi visite presso le cooperative che forniscono prodotti propri relazionati con la coltivazione dell’uva; oppure presso la capanna caprina dove potrete degustare squisiti formaggi di origine denominata, cosí come i vini, in special modo il bianco di Abona. Nel settore dello sport, per la pratica del rappel, esistono le stupende pareti dei burroni, percorribili anche dagli amanti delle escursioni. Gli alvei di questi burroni rappresentano perfettamente la flora canaria, e le varietá di rocce contribuiscono a renderli spettacolari, come é giusto che siaper un’isola vulcanica cosí bella come Tenerife, la cui cima principale é appunto il vulcano Teide. Partendo da Arico el Nuevo potrete visitare qualsiasi luogo in qualsiasi epoca e incontrarvi con gente cordiale che vi fará sentire bene. Presso Arico el Nuevo le notti sono speciali, ed é possibile osservare le stelle presenti in un cielo terso e affascinante perché privo di inquinamento.

Leave a Comment